Indagini anti stalking

 

Secondo quanto previsto dal codice penale, lo stalking è un reato punibile con il carcere.

Con il termine stalking si intendono una serie di condotte persecutorie reiterate nel tempo (come pedinamenti, minacce, molestie) che provocano un danno alla vittima alterando il normale svolgimento della sua vita privata e producendo un grave stato d’ansia o di paura, fino a generare timore per la propria incolumità o quella dei propri cari.

Quando un comportamento si trasforma in stalking?

Il fenomeno dello stalking si manifesta attraverso comportamenti invadenti e persecutori, che possono essere distinti in:

  • comunicazioni intrusive (nella maggior parte dei casi con pretesa di controllo e minacce) attuate attraverso l’utilizzo di mezzi come telefonate, sms, e-mail o addirittura graffiti;
  • contatti diretti attuati attraverso ossessivi pedinamenti e appostamenti, come visite sotto casa e sul posto di lavoro.

Lo stalking può mettere seriamente in pericolo l’integrità psico-fisica della vittima, che in questi casi può appoggiarsi a un’agenzia di investigazione per bloccare le attività intimidatorie, e procedere con una raccolta prove finalizzata a produrre materiale con valore legale, utilizzabile in sede giudiziaria.

L’agenzia di investigazione Sis Investigazioni svolge indagini per tutelare le vittime che subiscono questo genere di condotte, documentando i comportamenti persecutori dello stalker al fine di procedere in giudizio contro di esso.

Se pensi di essere vittima di stalking chiamaci, oppure compila il modulo sottostante per una consulenza.


    Dichiaro di aver letto e accettato l'informativa sulla Privacy


    Massima discrezione e rispetto della tua Privacy.

    Noi di Sis Investigazioni crediamo che il nostro sia un ruolo di grande responsabilità. Pertanto, nella gestione di ogni richiesta garantiamo la massima riservatezza e discrezione, al fine di tutelare la vostra Privacy.